Alle armi… Si parte a progettare

Abbiamo detto molto spesso che quello predisposto per il Parco di Villa Correr Dolfin non è solo un progetto, ma meglio un processo. Non è un tracciato dritto e determinato, ma un indirizzo che può permetterci anche di assestare il tiro discutendo progressivamente delle forme di realizzazione. Il progetto va fatto per piccoli passi, per fasi successive di creazione e assestamento che tengano conto anche della difficoltà di reperire le risorse necessarie per i lavori.

Per ora è stato finanziato un primo lotto appaltabile per il restauro del muro di cinta e l’apertura di alcuni dei varchi previsti nel progetto. Si tratta di una prima azione di trasformazione e restauro che prevederà anche la realizzazione dell’accesso ovest. Per discutere di tutto questo il laboratorio partecipato riprenderà il lavoro con i cittadini già dalla prossima settimana.

a presto….

Qui sotto trovate un articolo che annunciava l’inizio della progettazione esecutiva. Da allora abbiamo fatto un rilievo preciso del muro di cinta. Ora si decide con voi a quali lavori dare la priorità.

12 luglio villa dolfin

Annunci